fortattoolovers.com

Simboli celtici: più di 20 tatuaggi celtici e i loro significati


Itatuaggi con simboli celtici sono presenti nella nostra cultura, il loro ricco simbolismo, pieno di diversi significati, fa sì che molte persone scelgano uno dei motivi più comuni per farsi un tatuaggio. Di seguito, esamineremo i principali motivi del tatuaggio celtico e il significato di ciascuno di essi.




Tatuaggi con simboli celtici più popolari

I tatuaggi celtici sono generalmente legati a un sottogenere di tatuaggi tribali, poiché i loro simboli sono di solito rappresentati graficamente in quel modo, ei disegni sono di solito astratti, carichi di linee e disegni intrecciati, ampiamente decorati e prevalentemente con forme geometriche.In generale, i tatuaggi tribali, sono tra i tatuaggi più popolari, proprio per il loro carattere astratto e il fascino estetico che rappresentano. E se aggiungiamo anche l'antico simbolismo e i significati celtici, non è sorprendente vedere che i tatuaggi celtici sono anche diventati alcuni dei più ricercati negli ultimi anni.






Significati dei tatuaggi con simboli celtici

I tatuaggi celtici di solito rappresentano i simboli più comuni di questa cultura, e ognuno di essi ha un significato diverso. La parola celtica si riferisce a tutte le civiltà che condividevano la stessa lingua gaelica e i costumi che si diffusero in alcune aree dell'Europa occidentale durante l'Età del Ferro, per esempio in Irlanda e in Gran Bretagna. In Spagna, possiamo anche trovare roccaforti della cultura celtica nella parte settentrionale della penisola, soprattutto in Galizia. I Celti erano noti per essere molto bellicosi e coraggiosi, e molti dei loro simboli hanno a che fare con la protezione in guerra, l'amore, la vita e l'universo. Il forte simbolismo dei loro disegni nasconde secoli di credenze, tutto un mondo spirituale, rituali e magia che molte persone non conoscono. Questo li rende molto attraenti quando si tratta di tatuaggi.


    • Tatuaggio dell'albero della vita: uno dei simboli più famosi dei tatuaggi celtici è l'albero della vita, conosciuto anche come Crann Bethadh, i Celti avevano un grande rispetto per gli alberi ed era un simbolo sacro per loro. L'albero della vita rappresenta l'essenza della vita, la connessione tra la terra, grazie alle sue radici nel terreno, e il cielo - i suoi rami si estendono verso l'alto - così come il bene e il male. Molti scelgono di farsi tatuare un albero della vita per simboleggiare la loro connessione e il loro amore per la natura.

        • Tatuaggio nodo celtico: ci sono molti tipi di nodi celtici, ma tutti simboleggiano nella loro essenza l'eternità, il ciclo della vita ininterrotta con le sue infinite reincarnazioni, poiché questi simboli non hanno inizio e non hanno fine. Il più famoso è il nodo d'amore che rappresenta l'unione della coppia, l'amore eterno. Infatti, nei matrimoni celtici, gli sposi si scambiano amuleti con questo nodo con la promessa di amarsi per sempre. Indubbiamente, un tatuaggio nodo celtico può essere un bel regalo per la coppia, o anche per entrambi di ottenere un tatuaggio.

          • Tatuaggio wuivre: questo simbolo è rappresentato da due serpenti che simboleggiano l'unione della terra a chi ha questo simbolo dà potere e amore, ma va detto che i druidi usavano incidere il wuivre nel ferro come amuleto, e che rappresentando le qualità e i poteri dell'elemento terra, credevano nella superstizione che se il pezzo fosse stato bagnato dall'acqua del mare, avrebbe perso tutto il suo potere.

            • Tatuaggio Awen: un ultimo simbolo celtico di grande importanza è il tatuaggio Awen, questo termine viene dal gaelico ed è composto da due parole "aw" che significa fluido e "en" che è spirito. In breve, è il fluire dello spirito e significa "ispirazione" sia per gli irlandesi che per gli scozzesi. È qualcosa come l'equivalente dello yin e dello yang nella cultura cinese, rappresentando gli opposti e l'armonia tra loro. È formato da tre linee con tre punti in alto, ogni linea laterale che simboleggia l'uomo e la donna, e la linea centrale che simboleggia l'armonia tra i due.




            Tatuaggi di simboli celtici per gli uomini

            Non ci sono tatuaggi per uomini o per donne, ma gli uomini di solito vanno per tatuaggi grandi, con linee spesse e molti dettagli. Inoltre, di solito sono collocati in aree grandi e visibili.






            Tatuaggi con simboli celtici per le donne

            Per lo più, sono più piccoli, con linee sottili e di solito contengono diversi colori, essendo piccoli, possono essere collocati quasi ovunque sul corpo, ma di solito si trovano in zone discrete.






            Piccoli tatuaggi di simboli celtici

            Stile più minimalista e con linee sottili, piccoli tatuaggi di simboli celtici, possiamo trovarli praticamente in tutto il corpo.




            Tatuaggi con grandi simboli celtici

            Con molti dettagli e molte volte, anche con le ombre. Si possono trovare sul braccio, sul petto o sulla gamba.






            Tatuaggi con simboli celtici su parti del corpo

            Abbiamo già detto che, nel caso di piccoli tatuaggi, possiamo collocarli ovunque sul corpo, ma quelli grandi possono essere collocati solo in zone specifiche, come la spalla, l'avambraccio, il petto, la schiena o il polpaccio.




            Tatuaggi di simboli celtici sul braccio

            Lavarietà di tatuaggi che si possono fare sul braccio è molto ampia, dato che sul lato interno come sul polso, i tatuaggi devono essere piccoli, dato che non offrono molto spazio dove possono essere fatti. D'altra parte, la spalla o l'avambraccio sono aree più grandi, dove i tatuaggi tendono ad essere più grandi.






            Tatuaggi con simboli celtici sulla schiena

            Possono essere di qualsiasi dimensione, sulla nuca, sulla parte bassa della schiena e anche, in alcuni casi, coprendo gran parte della schiena. Normalmente le donne sono quelle che scelgono di farsi tatuare il simbolo celtico sulla schiena.