fortattoolovers.com

I migliori tatuaggi di guerrieri fantastici

I guerrieri, sono uomini e donne comuni con l'eccezione delle loro azioni, sono persone con ampie capacità di combattimento in guerra, sia fisiche che strategiche. Sono pronti a combattere senza tregua e a vincere le battaglie. Nella storia, abbiamo molti nomi che ispirano i tatuaggi dei guerrieri nelle culture e nei libri più diversi.


I più popolari tatuaggi di guerrieri mitologici

In tutte le mitologie, ci imbattiamo in personaggi guerrieri, quindi, non è sorprendente che quando si cerca l'ispirazione con tatuaggi di guerrieri mitologici, molte opzioni appaiono da diverse culture. I tatuaggi di guerrieri mitologici più popolari sono:

  • Achille: un grande guerriero greco, che ideò un piano per riconquistare Troia. Aquilos è il figlio di Teti, una dea greca che cercò di renderlo immortale bagnandolo in un fuoco sacro, in modo che nessuna parte del suo corpo potesse essere trafitta da un'arma. Quando faceva il bagno al bambino, la madre lo teneva per il tallone, l'unica parte che il fuoco non poteva toccare e che divenne il suo punto debole.
  • Davide: non si sa con certezza se la figura di Davide sia realmente esistita, ma i racconti mostrano un enorme guerriero che si distinse nell'esercito di Israele e affrontò da solo il gigante Golia. Questo lo rese re, considerato uno degli uomini più coraggiosi del suo tempo. Considerato responsabile dell'espansione territoriale di Israele.
  • Sir Lancillotto: uno dei guerrieri di re Artù, non temeva nulla. Festeggiare le vittorie durante tutto il suo periodo militare senza volersi far male. Si dice anche che guidò un gruppo di uomini coraggiosi alla ricerca del Santo Graal e difese fino alla sua morte l'amore della sua vita, Ginevra, che divenne la sua amante anche se suo marito era un suo amico intimo.
  • Tomoe Gozen: oltre ad essere un samurai, Tomoe Gozen è una donna, una delle poche nel mezzo, poiché i samurai erano una casta sociale molto chiusa nell'universo maschile. Nessuno sa con certezza come sia morta, ma si sa che ha partecipato alle guerre Genpei e alla battaglia di Kurikara.
  • Spartani: secondo la mitologia greca, tutti gli spartani erano uomini forti, belli e robusti, perché i bambini deboli non venivano risparmiati e venivano gettati nell'abisso. La leggenda è piena di colori scuri, poiché, di regola, non uccidevano i bambini, ma li gettavano sui forconi. L'esercito spartano, per molto tempo, fu una grande potenza, nonostante le piccole dimensioni dello stato.
  • Teseo: fin da giovanissimo, si distinse per la sua forza e il suo coraggio, decise di andare da solo ad Atene per incontrare suo padre senza temere i pericoli che il viaggio poteva comportare.


L'origine dei tatuaggi dei guerrieri mitologici

Ogni tipo di guerriero del passato aveva una diversa filosofia di battaglia e uno stile di combattimento che lo rendeva speciale e diverso dagli altri. I tatuaggi dei guerrieri sono un potente promemoria della forza dei nostri antenati e sono una connessione con loro.


Tatuaggi di guerrieri mitologici più comuni

I tatuaggi dei guerrieri mitologici sono visivamente molto potenti e hanno profonde connessioni con il passato. Sono anche un promemoria ispiratore delle nostre aspirazioni, che aiuta le persone a rimanere mentalmente forti in mezzo a situazioni difficili. Ognuno di noi ha un guerriero interiore, e alcune situazioni ce lo fanno tirare fuori. Ecco alcuni dei più comuni tatuaggi di guerrieri mitologici:

  • Ercole: ci sono molte ragioni per ottenere un tatuaggio di Ercole, e la ragione principale potrebbe essere a causa della storia che porta nella mitologia greca, dove appare come un personaggio estremamente forte e coraggioso, oltre ad essere affascinante e attraente.
  • Bellerofonte: era il guerriero che uccise la Chimera, un animale favoloso descritto come avente la testa di un leopardo, il corpo di una capra e la coda di un serpente, dal cui respiro emanavano fiamme.
  • Sigurd (Siegfied): è un eroe della letteratura e della mitologia germanica, che uccise il drago Fafner e si bagnò nel suo sangue.


Significato e simbolismo dei tatuaggi del guerriero mitologico

Chiunque opti per questo tipo di disegno, generalmente cerca di fare riferimento alla storia del guerriero scelto. Sono persone che cercano l'ispirazione nella loro vita, la forza interiore e la volontà di combattere non necessariamente in una guerra ma in qualcosa di grande, per superare le avversità della vita quotidiana. Può anche riferirsi a coloro che hanno cercato di superare una barriera personale; qualcuno che, per esempio, ha perso il movimento delle gambe ma non si è arreso e ha ricominciato a camminare o addirittura è diventato un atleta anche con le sue limitazioni fisiche.

  • Geisha Warrior: questo disegno è l'ultima aggiunta allo stile del tatuaggio guerriero mitologico. Dà un nuovo significato al significato tradizionale di "geisha", poiché il dovere di una geisha era quello di servire gli uomini. Una geisha guerriera, d'altra parte, è un simbolo di intrigo, mistero e potere.
  • Guerriero celtico: rappresenta le persone di origine irlandese, scozzese o gallese. I tatuaggi dei guerrieri celtici hanno una lunga storia e comunemente includono quei nodi che si trovano nell'arte celtica che conosciamo così bene. La figura del guerriero è di solito di statura e stile vichingo, con una lunga barba per dimostrare la sua virilità e potenza.
  • Guerriero romano: uno dei guerrieri più famosi della storia sono i romani, conosciuti anche come gladiatori. Indossavano un elmo con un pennacchio e portavano sempre uno scudo. Questi tatuaggi appaiono spesso accanto alla citazione "Carpe Diem", che si traduce come "cogli l'attimo".
  • Guerriero scozzese: solitamente tatuato con la croce di Sant'Andrea o un particolare tartan, questo è un tatuaggio che rappresenta l'incredibile storia e cultura scozzese.
  • Guerriero Samurai: spesso tatuato con una maschera e una spada. Il guerriero samurai rappresenta il coraggio, la disciplina, l'audacia e l'onore.
  • Guerriero Inca: i disegni dei tatuaggi dei guerrieri Inca hanno spesso solo il volto del guerriero con uno sfondo di scudo o di tempio. Questi guerrieri precolombiani abitavano l'attuale Perù. La loro posizione ad alta quota dava loro una resistenza eccezionale in battaglia.
  • Guerriero cristiano: conosciuto dalle Crociate del Medioevo, questi soldati hanno combattuto per la fede cristiana. I soldati hanno combattuto per la fede cristiana. Sono spesso raffigurati di fronte a un uno striscione con una croce rossa.

Tatuaggi guerriero mitologico per gli uomini

I tatuaggi di guerrieri mitologici, sono molto più visti negli uomini che nelle donne, poiché gli stili con cui sono fatti questo tipo di tatuaggi sono di solito realistici e, con grande quantità di dettagli. Pertanto, devono essere fatti in zone del corpo che sono comode per lavorare, come le braccia, la schiena o il petto. Vediamo alcuni esempi:

  • Ercole tatuato sulla spalla
  • Tatuaggio dell'elmo del guerriero romano
  • Tatuaggio del guerriero samurai



Tatuaggi guerriero mitologico per le donne

Anche se i tatuaggi di guerrieri mitologici non sono molto popolari tra le donne, ci sono sempre quelle che decidono di ottenerne uno. Di solito non sono molto grandi e di solito sono discreti e con pochi dettagli.


  • Tatuaggio guerriero geisha
  • David Tattoo
  • Medusa Tattoo


Tatuaggi guerriero mitologico su parti del corpo

Come al solito, la parte del corpo dove possiamo trovare più tatuaggi di guerrieri mitologici, è sul braccio. Anche se la schiena, il petto o le gambe, sono altre parti molto comuni dove possiamo anche trovarli.


Tatuaggi guerriero mitologico sul braccio

Come abbiamo detto prima, è la parte del corpo dove possiamo trovare più tatuaggi di questo tipo. Questo grazie alla visibilità che ha il braccio e la diversità di spazi che offre per poter catturare i tatuaggi.


  • Tatuaggio del gladiatore
  • Samurai Tattoo
  • Tatuaggio del guerriero vichingo







Bibliografia consultata in spagnolo

Siamo un team di persone che vogliono far conoscere le migliori idee e immagini di tatuaggi. Fortattolovers.com si propone di insegnare tatuaggi di tutti gli stili, dagli animali alle culture, dai tatuaggi realistici a quelli tradizionali... Se ti piacciono i tatuaggi non puoi perdere l'opportunità di vedere delle vere opere d'arte diventare realtà!